Cos'è un Veloped?


Il Veloped è un'ingegnosa invenzione svedese, meglio descritta come un "triciclo ambulante". Offre supporto e ti conduce al campo da golf, tra i sentieri, per sentieri escursionistici, nel tuo giardino o tra le strade della città.

Il Veloped è testato e approvato secondo lo standard internazionale ISO-11199-2: 2005, per un peso massimo dell'utente di 150 kg.

Il Veloped è di gran lunga superiore a un rollator quando si tratta di camminare all'aperto. Al contrario del tremore tipico della spiacevole guida di un rollator, il Veloped offre un comfort imbattibile. Non sarai più limitato a camminare solo su strade lisce e uniformi. Il Veloped solca a con facilità e comfort su erba, ghiaia, ciottoli, roccia, neve e sabbia.

Un Veloped è un 3 ruote, ma in realtà ha 4 ruote. Confuso? Lasciaci spiegare.

Il Veloped ha un telaio triangolare con due ruote posteriori e un sistema di sospensione a 2 ruote anteriori. Le due ruote anteriori sono collegate da un braccio di collegamento che può ruotare attorno al suo asse centrale. Poiché le due ruote anteriori sono leggermente sovrapposte, il Veloped può scavalcare gli ostacoli e fornisce anche la sospensione su terreni irregolari.

Poiché il Veloped, in effetti, è un "3 ruote", guiderà sempre con il pieno contatto con il suolo. Sicuramente hai vissuto l'incubo di dover spingere un carrello della spesa, una volta uscito al parcheggio. Le ruote girevoli si sollevano da terra, iniziano a girare e il carrello si dirige in ogni direzione tranne quella in cui vuoi che vada. Inserisci un design a "3 ruote" e all'improvviso il problema è risolto!

Un Veloped è equipaggiato con pneumatici ad aria. Punto.

Con la sua ruota da arrampicata, le sospensioni, il design a 3 ruote e gli pneumatici ad aria, il Veloped ti porterà ovunque tu voglia andare. È un piacere guidare e il comfort è imbattibile.

I vantaggi in termini di comfort di un Veloped sono evidenti se confrontati con la guida dura di un rollator, ma per dimostrare il punto: prenderesti in considerazione la possibilità di guidare un'auto con pneumatici duri e senza sospensioni?

Il nome Veloped deriva dal latino: 

Veloped, -s; [Latino velox, velo- = veloce; vedi velocità + Latino pes, ped- = radice ; vedi  -ped.]

J
Johan è l'autore di questo articolo della soluzione.

Questa risposta ti è stata utile? No

Invia feedback
Siamo spiacenti di non aver potuto fornire aiuto. Il feedback degli utenti ci permette di migliorare questo articolo.